Trombone Italia Magazine - Forum Community

Il Forum di discussione de Trombone Italia Magazine
HOME SITE | Blog | News | Didattica | Discografie | Passi e Soli | Recensioni | Traduzioni | Video

Oggi è 15/10/2019, 9:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 27/10/2012, 22:01 
Non connesso
Administrator
Administrator
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2006, 16:27
Messaggi: 4653
Località: Roma
Ciao gbc, visto che l'hai fatto in altro forum per i modelli di tromba, puoi svelarci il segreto delle sigle che identificano i tromboni?
grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 28/10/2012, 16:00 
Non connesso
Trombone scrivente
Trombone scrivente

Iscritto il: 29/12/2011, 13:19
Messaggi: 386
Ciao Baker,

a onor di chiarezza, eccoti l'informazione per quanto riguarda la comprensione dei codici numerici che descrivono i modelli di trombone Yamaha; importante quella che è la divisione in categorie dei tromboni Yamaha.
Partiamo da una costatazione generale: per definire le varie categorie di tromboni (come del resto qualsiasi strumento), Yamaha usa una numerazione per cui il primo numero che riferisce il modello, dopo le lettere, YSL - il numero "8" -, é quello che definisce la categoria. In base a questo criterio:
+ 1 (non esiste al di la del mercato Asia e Pacifico)), 2 (questo proprio non c'è): sono modelli "Student".
+ 3 (lo YSL354), 4 (lo YSL448G), 5 (non esiste, ora;in passato sì per gli USA): sono modelli "Intermedi".
+ 6 (lo YSL647), 7 (il 740 - disponibile solo per mercato interno giapponese): sono modelli "Professional".
+ 8 (lo 882, appunto, e tutti gli Xeno), 9 (non esiste più; solo pochissimi modelli per il mercato interno giapponese): sono modelli "Custom".
Qual'è la ragione di tale categorizzazione: semplice, la differente lavorazione effettuata "a mano" dall'operaio costruttore.
+ "Student": percentuale a mano - 40%. In questa fascia scusatemi, sempre mantenendo salva la qualità, è essenziale "fare i numeri di pezzi".
+ "Intermedi": percentuale a mano 60%. Il lavoro umano prende il sopravvento.
+ "Professionali": percentuale a mano 80%. Solo la realizzazione di alcune parti dello strumento è fatta a macchina.
+ "Custom": tutto lo strumento è realizzato attraverso processi manuali e quindi con logico uso di tempo e relativo aumento di costi; ma deve essere così per poter garantire gli elevati standard qualitativi.
Giustamente tu chiedi: "alfa-numerici" numerici lo ho appena spiegato;"alfa" significa le lettere. In base a ciò, le prtime tre lettere: la Y è per Yamaha e lì non si scappa; "SL" - slide - trombone contralto o tenore; "BL" - bass slide - trombone basso.
Le lettere dopo i numeri: B - Bousfield; C - Compact; E - per il mercato europeo; G - gold brass; O - open wrap - ritorta aperta; R . reversed - pompa generale reverse; S - silver plated; W - wide pitch slide - coulisse larga; V - valve - a pistoni; "Z" - previsto per un uso principalmente jazz.
Spero di essere stato chiaro. Rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento.
Ciao. gbcorti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 04/11/2012, 19:20 
Non connesso
Administrator
Administrator
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2006, 16:27
Messaggi: 4653
Località: Roma
chiaro e limpido
grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 04/11/2012, 20:08 
Non connesso
Special Guest
Special Guest

Iscritto il: 11/07/2005, 16:08
Messaggi: 4677
Località: Alessandria
vorrei chiedere a Gbcorti il criterio con cui Yamaha assegna invece il numero seriale.
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 05/11/2012, 11:09 
Non connesso
Trombone scrivente
Trombone scrivente

Iscritto il: 29/12/2011, 13:19
Messaggi: 386
Ciao Enrico,

bella domanda: è relativo, come punto di partenza, all'anno di impero dell'imperatore vivente. Troppo bello, vero ?
Ciao. gbcorti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 05/11/2012, 15:26 
Non connesso
Special Guest
Special Guest

Iscritto il: 11/07/2005, 16:08
Messaggi: 4677
Località: Alessandria
Vero, le culture asiatiche non intendono il tempo in linea retta come gli occidentali.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 05/07/2014, 11:49 
Non connesso
Administrator
Administrator
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2006, 16:27
Messaggi: 4653
Località: Roma
Riprendendo il discorso, su TTF si sono posti la stessa domanda e una delle risposte è stata questa (data da Walter Barrett), spero che la traduzione sia corretta: "Yamaha non numera i suoi strumenti in sequenza come fanno Bach o King. Il numero di serie è messo quando una parte particolare (corpo valvola, ricevitore campana) è realizzata e non alla fine del processo di assemblaggio. Numerano ogni modello a partire dall'inizio ogni volta. Cominciano anche con un numero differente per ogni finitura, quindi è del tutto possibile avere uno strumento argentato e uno laccato con lo stesso seriale. Saltano anche a un più ampio numero di "milestone" se c'è un cambiamento significativo nelle specifiche di una parte importante, in modo che quelli della manutenzione sapranno quale delle parti ordinare. Ha senso (per loro) in quanto consente di monitorare la produzione, ma non aiuta a stabilire la data con una lista internet conveniente per noi civili."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 12/10/2015, 18:45 
Non connesso
Administrator
Administrator
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2006, 16:27
Messaggi: 4653
Località: Roma
ciao, rispolvero questo argomento per un chiarimento nato da una discussione sul forum americano

Prima obiezione:
numeri finali 1, 2, 7, 8 bore 13,89 mm
numeri finali 3, 4, 5, 6 bore 13,34 mm
- abbiamo due misure di canneggio ma 8 numeri, come sono abbinati?

Seconda obiezione:
Il secondo numero indica il tipo di campana
Numeri da 1 a 5: campana in due pezzi per tutti i modelli
numeri da 7 a 9 tranne il 6: campana in unico pezzo battuta a mano
- questa classificazione vale anche per i bassi?
- nel caso di modelli custom e xeno, quindi primo numero 8 (campana in unico pezzo battuta a mano), il secondo numero cosa indica dal momento che il primo già indica il tipo di campana?

grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 13/10/2015, 17:30 
Non connesso
Trombone scrivente
Trombone scrivente

Iscritto il: 29/12/2011, 13:19
Messaggi: 386
Ciao Baker,

tu ti vuoi stentoreamente avviare nell'analisi delle codifiche dei tromboni Yamaha; ne sei proprio sicuro ? Cenato bene ?
Ti faccio queste domande perché, a differenza delle trombe, dove l'impronta Schilke - Kenzo Kawasaki è indelebile, nel caso dei tromboni potrei dire che paradossalmente: ogni capo della sezione design ci ha un po' messo del suo.

Una cosa è certa ed ineludibile: il primo numero sta ad indicare il grado- livello della qualità di produzione. Da 1 a 4: è da studio; 6-7 è professionale; 8 è Custom. ...e su questo non ci si muove.
Terzo numero: se dispari è senza ritorta; se pari è con ritorta. Poi: 3-4 canneggio 13,34 - se 7-8 canneggio 13,90; .....ma dalla serie 400 in su. Terzo numero, abbinato al secondo e seguiti dalla lettera "Z": x91Z e x97Z sono tromboni nati sulla scia dei modelli "Z" delle trombe.
La questione della campana non è così tassativa: secondo numero x8x o x9x la campana è monopezzo e battuta a mano. Anche i tromboni della seri 6xx hanno la campana battuta a mano ma in due pezzi.
Ti assicuro è veramente un ginepraio.

Questa classificazione vale anche per i bassi: No.

Lo so è un caxxno: lo ammetto anche io faccio fatica a ricordarmi tutto con chiarezza.
Ciao. GB Corti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 13/10/2015, 18:18 
Non connesso
Administrator
Administrator
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2006, 16:27
Messaggi: 4653
Località: Roma
ok, ci rinuncio :smile:

però da quanto scritto per il canneggio sembrerebbe che Yamaha costruisca solo due misure, 13,34 e 13,9 e invece non è così


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 14/10/2015, 8:30 
Non connesso
Trombone scrivente
Trombone scrivente

Iscritto il: 29/12/2011, 13:19
Messaggi: 386
Ciao Baker.

Hai perfettamente ragione e qui sta proprio una delle ragioni di quello che io ho definito "ginepraio".
Poi ti mando la tavola sinottica che ho realizzato sui tromboni. Ora ospedale;x pranzo. Ciao. Gb Corti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 08/10/2017, 11:00 
Non connesso
Tromboncino
Tromboncino

Iscritto il: 08/02/2011, 12:07
Messaggi: 30
Vorrei chiedere a GB Corti che caratteristiche ha il trombone YSL 8420.
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 14/10/2017, 12:07 
Non connesso
Trombone scrivente
Trombone scrivente

Iscritto il: 29/12/2011, 13:19
Messaggi: 386
Buongiorno a tutti e scusatemi per il ritardo con cui rispondo.

YSL842O: è un modello che è stato prodotto negli anni 1982 - 84.
Canneggio potrei dire medio largo ma era un 14.00 mm in luogo dei normali 13.90. Campana da 214,4 mm.
La "O" finale stava ad indicare che aveva la pompa generale "reverse" (non i normali due machi che entrano nelle femmine della sezione campana ma la canna inferiore dopo l'uscita del cilindro della ritorta entrava con un maschio nella femmina della campana (il contrario di quanto avviene normalmente oggi, nella maggior parte dei casi).
Dopo questo discorso decisamente lascivo, vi saluto e ringrazio per l'attenzione.
Ciao. GB Corti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Codici alfa numerici
MessaggioInviato: 20/10/2017, 19:32 
Non connesso
Tromboncino
Tromboncino

Iscritto il: 08/02/2011, 12:07
Messaggi: 30
In effetti pensandoci, il nostro strumento a cominciare dal nome e continuando con maschi, femmine, pompe, coulisse, bocchino, ha parti anatomiche che lo rendono alquanto equivoco. Detta in termini più nobili: sensuale.

Grazie Corti per la risposta, un saluto.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010