La sonorità e la tecnica

La sonorità e la tecnica

La sonorità e la tecnica

In questa pagina dedicata al metodo “la sonorita’ e la tecnica” del M. Leonardo Maniscalco, potrete leggere le recensioni e commenti al suo metodo per tromba, dedicato in parte anche al trombone.

Codice ESARMONIA EEA-03-17 EEA-03-18

La sonorità e la tecnicaAmerico Gorello – I fiati 46/2002
“Sono molte le pubblicazioni che tendono a sviluppare la tecnica della tromba, poche quelle che si conentrano, invece sula sonorita’, quasi fosse un accessorio di secondaria importanza nell’esecuzione.Leonardo Maniscalco, trombettista dell’orchestra
del Teatro dell’Opera di Roma, si è dedicato con scrupolo e pazienza a scrivere degli appositi studi.
Gli esercizi per lo sviluppo della tecnica riguardano progressioni cromatiche, scale ed arpeggi nelle diverse tonalità; ma la parte, a nostro avviso, più interessante è costituita dai vocalizzi che chiudono il secondo volume, utili per l’emissione, il controllo
dell’intonazione e della sonorità.
Un buon materiale di studio per coloro che vogliono migliorare le proprie possibilità espressive e tecniche raccolte in un’unica opera.”

Paolo Salomone – Giornale della Musica – 02/2003
” Nella tromba, il potenzia mento del senso virtuosistico, lo sviluppo della sensibilità armonica e la ricerca della sonorità pretendono una pratica strumentale quotidiana e l’utilizzo di una appropriata progressione di esercizi. In essa infatti, così come in tutti gli ottoni, il suono viene prodotto direttamente dalla vibrazione delle labbra del suonatore accolte nel calice del bocchino.
Un po’ come succede nel canto, quindi, una parte del corpo del musicista diventa elemento determinante delio strumento musicale per cui, nella ricerca del bel suono, lo studio richiede, più che mai, la messa in gioco delle raffinate capacità umane di controllo del più piccolo e puntuale gesto muscolare. A questo proposito, può essere molto utile l’accurato lavoro compiuto da Leonardo Maniscalco nel comporre e ordinare degli Esercizi quotidiani per il potenziamento della sonorità e dell^ tecnica nello studio della tromba.
Nella prima parte, 80 esercizi riguardano lo studio delle scale maggiori e minori, degli arpeggi. degli intervalli, della tecnica cromatica, un secondo volume propone la trattazione di arpeggi diminuiti, di scale esatonali,di vocalizzi vari che, nella loro articolazione di le gato a due a due, si sviluppano in una sorta di “piacevole gioco” senza fine.”

 

Altri Commenti a proposito del metodo:

———————————————————————————————————————————————-
From: “Kevin E. Eisensmith”
To: “Leonardo Maniscalco”
Sent: Monday, March 15, 2004 4:12 PM
Subject: Re: My new daily etudes for trumpet

Dear Leonardo,
I received and finally had a chance to play through some of your many
excellent exercises for the trumpet.  What a workout!
Congratulations on a fine addition to the technical repertoire for our
instrument.  These exercises are perfect for the development of range,
flexibility and endurance.  I look forward to sharing these exercises with
my students!
Best wishes for continued success.
Kevin Eisensmith
Secretary, International Trumpet Guild

———————————————————————————————————————————————-
From: Bill Campbell
To: “Leonardo Maniscalco”
Sent: Friday, February 27, 2004 5:29 AM
Subject: Re: My new daily etudes for Trumpet

Leonardo,
Prima di tutto voglio chiederti se tu hai partecipato al concerto di Caracalla
con i tre tenori?  Ho visto nell’inizio del tuo libro che suoni con l’orchestra
dell’Opera di Roma.  Io suonavo prima tromba in quel concerto, perche in quel
periodo lavoravo al Teatro Comunale di Firenze.
Ho ricevuto il tuo libro e penso che sia un ottimo aiuto per migliorare la
tecnica fondamentale della tromba.  Ti ringrazio molto per avermi spedito i
tuoi libri e sono molto contento di averti conosciuto anche se solo per via
email.  Un cordiale saluto, Bill Campbell

———————————————————————————————————————————————-
From: Larry
To: “Leonardo Maniscalco”
Sent: Friday, February 20, 2004 4:37 AM
Subject: Re: My new daily etudes for trumpet

Leonardo,
Got the books – a real  workout!  Should be good exercise for me and my
students.  Appreciate the translation too.  Hope to meet you at some future ITG
conference.  Best of luck.  Larry

———————————————————————————————————————————————-
From: “Laurie gargan”
To: “Leonardo Maniscalco”
Sent: Wednesday, January 21, 2004 7:16 PM
Subject: RE: My trumpet books

Hi
the music arrived today
I am very grateful my friend The excersises are excellent Bravo!!!
I will use them for my students and also myself and I hope one day I can
meet with you?
Can you tell me roughly some translation of the Italian at the beggining of
the book and what is your concept etc of plating
Regards my friend Laurie

———————————————————————————————————————————————-
From: Barbara Butler
To: “Leonardo Maniscalco”
Sent: Monday, January 10, 2005 6:09 PM
Subject: Re: My books sent

Dear Leonardo,
I wanted to tell you that I have enjoyed playing through your books very much!  They are challenging and very thorough, every variation and key.  Thank you so much for sending me a copy and I wish you the best luck in continuing your performing and your writing for all trumpet players.

Barbara Butler

Articolo apparso su “International Trumpet Guild” – Gennaio 2006 – di Lee J.Weimer

sonorita2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *